Degustazione del caffè verde in Torrefazione: tutta la dolcezza e i benefici del caffè crudo

caffè verde

Che il caffè verde fosse un’ incredibile fonte di benessere ne eravamo certi… ma che potesse avere così tante declinazioni sia come bevanda che come base per esperimenti culinari e potesse incontrare il gusto dei nostri coffee lovers era una scommessa! Scommessa assolutamente vinta visto il successo dell’evento dello scorso 14 ottobre nella nostra Torrefazione in Albaro.

Una sala affollata e vestita „ tutta in verde“ per l’occasione, una dietista-nutrizionista preparata e simpatica, due food-blogger con la passione per gli esperimenti in cucina hanno reso un pomeriggio in Torrefazione un vero e proprio evento, piacevole, divertente e ricco di assaggi!

caffè verde evento

 

L’evento si è svolto su due fronti: da un lato le nostre food-bloggers preferite di Tritabiscotti hanno spiegato e preparato tre buonissime ricette dolci utilizzando il caffè verde. Dall’altro la nutrizionista Laura Monti ha illustrato in modo semplice, ma chiaro ed accattivante, le tante proprietà del caffè verde e i modi corretti di preparazione, avvalendosi anche di slides per rendere più immediato il concetto.

Bianca e Marta sono sorelle e adorano la cucina. Vengono da tutt’altro settore caffè verde Tritabiscottilavorativo (Bianca é ingegnere e Marta anestesista), ma, unite dalla sorellanza e dall’amore per il buon cibo hanno creato il blog Tritabiscotti dove esprimere questa grande passione! A suon di piccole schermaglie divertenti, che tra sorelle non mancano mai :), hanno preparato per i nostri ospiti tre dessert a base di caffè verde: un budino al profumo di caffè verde al ginseng, dei bigné ripieni di crema pasticcera al sapore di caffè verde allo zenzero e dei tartufini al cioccolato fondente e caffè verde alla menta.

 

 

Curiosi di conoscere i trucchi per preparare questi tre dolci golosi ma anche benefici perchè il caffè verde è un naturale bruciagrassi? Qui sotto le ricette da provare e riproporre per le serate con amici

 

 

 

 

 

BUDINO AL CAFFE’ VERDE AL GINSENG (la ricetta la trovate anche sul blogi di Tritabiscotti qui, http://tritabiscotti.blogspot.it/2017/11/budino-al-caffe-verde-al-ginseng-nuovi.htmlm, a noi ve la riportiamo di seguito).

Ingredienti:

700 ml latte, 300 ml panna, 8 uova, 20 gr gelatina in fogli, 200 gr zucchero, 3 cucchiai di caffè verde al ginseng Vercafè. Per il caramello: 1 tazzina di caffè verde al ginseng preparato con la moka, 150 gr zucchero

Esecuzione:

Scaldare il latte e la panna fino a quasi ebollizione. Mettere in infusione 3 cucchiai di caffè verde e lasciare riposare il composto per tutta la notte. Filtrare e tenere da parte.

Trascorso questo tempo montare i tuorli delle uova con lo zucchero e mettere la gelatina in ammollo per circa 10 minuti in acqua fredda. Scaldare una piccola quantità di latte e panna e sciogliervi la gelatina. Unire la gelatina alle uova e versarvi anche il restante latte. Mescolare il tutto per ottenere un composto omogeneo.

Per il caramello:

In uno stampo da budino scaldare 150 gr di zucchero semolato bagnato con una tazzina di caffè verde fino a farlo caramellare. Versare sul caramello il budino, far raffreddare il tutto e lasciare in frigo per almeno 4 ore. Ribaltare il budino su un piatto da portata.

caffè verde bigné

BIGNE’ RIPIENI DI CREMA PASTICCERA AL SAPORE DI CAFFE’ VERDE ALLO ZENZERO

Ingredienti (per riempire 30 bigné):

500 ml latte, 120 gr zucchero, , 45 gr di amido, 3 uova piccole, 2 cucchiai di caffè verde allo zenzero

Esecuzione:

Scaldare il latte e mettere in infusione 2 cucchiai di caffè verde allo zenzero, lasciando in infusione per una notte. Filtrare con un colino a maglia fine.

Sbattere le uova e unire lo zucchero già mescolato con l’amido di mais, unire a filo il latte. Cuocere in un pentolino fino ad ottenere una crema densa.

Riempire i bigné e glassarli con una glassa di acqua e zucchero, creata con 200 gr di zucchero a velo e 1 cucchiaino d’acqua.

TARTUFINI AL CIOCCOLATO FONDENTE CON CAFFE’ VERDE ALLA MENTA

Ingredienti:

200 gr pandoro, 1 moka per due persone di caffè verde alla menta, 200 gr d cioccolato fondente fuso, cacao amaro qb

Esecuzione:

Sbriciolare il pandoro o pan di spagna torta con le mani. Aggiungere il caffè e il cioccolato fuso quanto basta per lavorare l’impasto con le mani e formare delle piccole palline. Rotolare le palline nel cacao amaro e tenere in frigo fino al servizio.

Facili vero? E il sapore è davvero delizioso! Non vi resta che provare a realizzarle!!

Vi ha incuriosito la versatilità di questo caffè così particolare? A togliere ogni dubbio in merito ha pensato la Dott.ssa Nutrizionista Laura Monti, che con l’ausilio di alcune efficaci slides ha spiegato tutti i benefici e le proprietà di questo caffè che è di colore verde proprio perchè non ha subito il processo di torrefazione. La caffeina presente in questo tipo di caffè è diversa rispetto a quelle del normale caffè „nero“. Infatti quella del caffè nero è veloce da assorbire, metabolizzare e smaltire. Quella del caffè verde è molto più lenta e questo favorisce il mantenimento costante ma moderato del livello di caffeina nel sangue. La caffeina ha sull’organismo un effetto pro-dimagrante, promuovendo la liberazione degli acidi grassi dalle cellule del tessuto adiposo. Naturalmente perchè questo avvenga deve essere associato ad una alimentazione equilibrata e ad una attività fisica regolare.

Il caffè verde ha inoltre un effetto antiossidante e antiffiammatorio. Pare abbia anche un modesto effetto ipotensivo. Quindi tantissimi pro per lil consumo di questa bevanda così particolare.

E’ ottimo da gustare caldo, ma volendo anche lasciato raffreddare è buonissimo. Si può preparare nella moka, come il caffè nero normale, oppure in infusione. Sicuramente l’infusione è il metodo di preparazione che consente di assorbirne appieno tutte le proprietà. La Dott.ssa Monti ha spiegato qual é la corretta preparazione dell’infusione.

Vi sveliamo qui il segreto per per un’infusione perfetta: scaldare l’acqua e portarla alla temperatura di 80° (non deve bollire), aggiungere la polvere di caffè verde nell’acqua sfusa oppure nell’apposito filtrino, dopo alcuni minuti filtrare e l’infuso è pronto da bere!

La giornata si è conclusa con l’assaggio dei dolcini delle bloggers e di fumanti tazze di caffè verde preparato sia con la moka che in infusione: un vero successo! Siamo certi che saprete trarre tutti i benefici da questo pomeriggio passato insieme!

Potete trovare il caffè verde aromatizzato al ginseng, zenzero o menta presso la nostra Torrefazione in Albaro, insieme a tantissime mug, filtri e palline da infusione e tutto il necessario per prepararlo! E’ un’ottima idea anche in vista del Natale come regalino salutare... cosa aspetti? Vieni a trovarci 😉