Otto modi per riutilizzare i fondi del caffè

fondi del caffèAnche i fondi del caffè possono trovare nuova vita ed essere riutilizzati. Nella cosmesi, in cucina, come anche nelle faccende domestiche di tutti i giorni, i suoi impieghi sono moltissimi. Scopriamone insieme qualcuno:

  • Dona lucentezza alle chiome castane, previene la forfora e la caduta dei capelli. Per avere questi benefici, basta strofinare i fondi del caffè dopo lo shampoo, come se fosse una maschera; lasciare in posa 10 minuti in posa e poi risciacquare.
  • I fondi del caffè sono un ottimo esfoliante naturale per la pelle: basta applicare sul corpo con movimenti circolari, massaggiare e risciacquare.
  • Il caffè si può usare come scrub per la pelle del viso e del corpo, mescolato con olio extravergine d’oliva (o altro olio vegetale): otterrete una pelle morbida e nutrita. Lo stesso composto usato per lo scrub, con l’aggiunta di un cucchiaio di argilla verde ventilata, è ottimo per maschere di bellezza, massaggi ed impacchi contro la cellulite.
  • Rimuove dalle mani odori molto forti di alcuni ingredienti, come aglio, cipolla, pesce. Strofinare sulle mani e lavarle normalmente.
  • È un concime e fertilizzante naturale grazie alla presenza di sostanze nutrienti come calcio, azoto, potassio, magnesio e altri vari preziosi minerali. Sarà sufficiente aggiungerlo direttamente nei vasi delle tue piante o diluirlo nell’ acqua con cui le annaffierai.
  • Si è rivelato un ottimo repellente per formiche e lumache grazie alla sua caratteristica acida. Posizionarlo nei punti in cui si presentano generalmente queste tipologie d’insetti.
  • Pulisce gli scarichi di lavandini e water; da diluire sempre con dell’acqua prima di versare la soluzione.
  • Elimina i graffi chiari sui mobili di legno. Inumidire un panno, strofinarlo sopra ai fondi del caffè e passalo sulla parte interessata.

Cosa aspettate a provare? Condividete poi con noi la vostra esperienza!